Sommario
  1. Aprire il terminale su Linux e Mac
  2. Aprire il terminale su Windows
  3. Navigare tra le cartelle
  4. Comandi base
  5. Autocompletamento tramite Tab

La Console (CLI)

Lo strumento del coder per sussurrare alle macchine

La console è l'interfaccia testuale con la quale comunichiamo col computer.

Aprire il terminale su Linux e Mac

La console di base su mac e linux è Terminal.

Aprire il terminale su Windows

La console di base su windosw è CMD.

I percorsi (path) tra le cartelle sono indicati dal simbolo "slash" (/):

  • / - radice (root)
  • ~/ - cartella home
  • ./ - percorso corrente
  • ../ - percorso superiore

Comandi base

  • mkdir - crea una cartella (make directory)
  • cd - cambia la caretella corrente (current directory)
  • touch - crea un file
  • ls - elenca (list) il contenuto di una cartella
  • cp - copia un elemento (copy)
  • mv - muove o rinomina un elemento (move)
  • rm - rimuove un elemento (remove)

esempio:

~$ mkdir dir1
~$ mkdir dir1/dir2
~$ cd dir1
dir1$ touch file1
dir1$ ls
file1
dir1$ cp file1 dir2
dir1$ cp file1 dir2/file2
dir1$ ls
dir2/ file1
dir1$ ls dir2
file1 file2
dir1$ mv dir2/file1 dir2/file3
dir2$ ls dir2
file2 file3
dir2$ rm ../file1
dir2$ ls ..
dir2
dir2$ cd ../..
~$ ls
dir2

Autocompletamento tramite Tab

Digitare ogni percorso puó comportare errori oltre che essere noioso. Per questo è possibile autocompletare i percorsi premendo il tasto TAB sulla tastiera.

Premendolo senza digitare niente mostra tutti i percorsi possibili.

Digitando una o più lettere e premendo TAB mostra i percorsi che cominciano per quelle lettere.

Autocompleta il percorso nel caso in cui non ci sono altri elementi che cominciano con quelle lettere.